AL·BACARO
Carnevale in live

Un nuovo e ricco calendario di musica dal vivo aspettando il Carnevale che spazierà dal blues al rock, allo swing.

I concerti inizieranno alle ore 21:30.
Non c’è obbligo di prenotazione, ingresso libero.
I concerti infrasettimanali saranno al piano superiore mentre quelli nel weekend nella taverna “Rio Terà degli Incurabili”.

Mer 23.01
The Needles

Gabriele “gabrizio” Giuliani – guitar & vocals
Sebastiano Tognella – harmonica & percussion

Portando in viaggio con noi Neil Young, attraverso le sue melodie, le sue parole, le sue canzoni, vorremmo far gustare i pezzi del vecchio Neil nella sua forma più scarna, primitiva, quella del suono dei tre elementi fondamentali caratterizzanti della sua musica: chitarra voce e armonica. Keep On Rockin’ In The Free World!

Sab 26.01
Black Mama Acoustic Trio

Nicolò Carozzi – chitarra e voce
Andrea Marchioretti – batteria
Paolo Stellini – basso

Il power trio, nasce con l’idea di creare un suono caldo e granitico che, attraverso la formula jam band, mescoli liberamente diverse influenze musicali che vanno dal blues all’hard rock passando per influenze soul e il funky.

Mer 30.01
Cat Shades

Gabriella “Gabri” Morelli – voce e chitarra
Sara Alessandrini – percussioni

Due donne con diverse sfumature musicali reinterpretano canzoni internazionali con carattere e semplicità. Da Janis Joplin, Joni Mitchell, Nancy Sinatra, John Denver, Hooverphonic, Oasis, Michael Jackson a LP, Alice Merton, Adele, Levante.

Sab 02.02
Moris Predella

Alberto –  chitarra e cori
Moris –  chitarra e voce
Collaborazioni: Mario Biondi – Neri Per Caso – Gianni Morandi
Alberto Carassini: Collaborazioni: Francesco Baccini

In arte West & Soda. Il Duo nasce nel 1998. Le canzoni proposte vanno da Bob Dylan a Stevie Wonder ai classici della musica italiana. Tra i due traspare l’amicizia e l’esperienza di musicisti che suonano da sempre.

Mer 06.02
Max Avesani e Andrea Pimazzoli

Andrea Pimazzoni – voce
Max Avesani – batteria

Andrea Pimazzoli e Max Avesani sono un duo pop. Nascono nel 2015 ed il loro repertorio spazia dai The Beatles, Bob Marley, Elvis Presley al soul di John Legend e al pop dei Coldplay, fortemente reinterpretati in chiave R’n’B, con ampio spazio all’improvvisazione.

Sab 09.02
Bruno’s Pizza Trio

Bobby B. Clifton – voce & Chitarra di potenza
Antoine de Cortèz – voce & Chitarra d’arroganza fuzzica
Damiano Kevin Dalle Pezze II – voce & Batteria dinamica

Elegante e sofisticato trio che predilige il baffo dudeista come stile di vita e pensiero. Provenienti da altri progetti dallo spirito più aggressivo,( Quiet Confusion, Masons & Brains Thieves, Mystic Majesty ), i ragazzoni qui dimostrano il profondo e raffinato gusto per i grandi classici (…e non i soliti) che hanno fatto la storia, spaziando dagli anni ’30 ad oggi passando per Rock (…) Blues, Stoner etc.

Mer 13.02
Sweet Sunny Side

Sweet Sunny Side è un progetto Soul-Reggae ideato da Mariasole Benvenuto e Zak Hinegk. Il duo interpreterà i grandi classici della black music statunitense di Stevie Wonder e Marvin Gaye, passando dalla Jamaika di Bob marley alle Hawaii di Jack Johnson, per finire in Europa con Ed Sheeran, Amy Winehouse e Paolo Nutini.

Sab 16.02
The Matt Project Trio

Carlo Poddighe – chitarra, voce, basso
Jury Magliolo – basso, voce, chitarra
Matteo Breoni – batteria, voce

“The Matt Project” è una realtà consolidata del panorama soul e funk internazionale. Nato da un’idea di Matteo Breoni e Carlo Poddighe (produttore e co/autore per Omar Pedrini), da circa quattro anni il duo diventa un trio con il  supporto del polistrumentista-cantante Jury Magliolo (terzo a Xfactor 2009, ha aperto concerti per Jamiroquai, Alicia Keys e molti altri) . Il progetto vanta svariati live all’attivo in tutta Europa e in America, in particolare a New York; proprio nella grande mela sono innumerevoli i concerti al leggendario club “The Bitter End” ( come”headliners” durante i weekend); svariate collaborazioni internazionali,  con artisti come Steve Greenwell (produttore di Joss Stone), Renee Neufville (RH Factor) Will Lee (CBS Orchestra) Frank McComb e altri.

Mer 20.02
Daniel Giardina ft Bjorn

Daniel Giardina è un musicista, compositore veronese attivo dai primi anni 2000. Attualmente, insieme all’attività solista suona con la seventy-psych-stoner band Mongoose e con i 1060 West Addison che propongono un repertorio dedicato ai grandi CSN&Y. Parallelamente all’attività di musicista è DJ-selector con il progetto Blackgoose.

Enrico Tedeschi è un bassista, chitarrista, cantante e compositore veronese, noto principalmente per rivestire il ruolo di Paul McCartney nella quotata Beatles tribute band “The Magical Mystery Band” e per essere co-fondatore e mente creativa della punk band di culto “Supergonzo”. Sotto lo pseudonimo BJORN si esibisce come solista voce e chitarra, interpretando grandi classici italiani ed internazionali.

Serata all’insegna del country folk Americano e Inglese. Il set acustico di Daniel Giardina spazierà dagli autori americani della Woodstock Nation (Bob Dylan, Neil Young, The Band), ai corrispettivi inglesi (Donovan, I Beatles, Jethro Tull), ai giganti della psichedelia (13th Floor Elevator, Grateful Dead, The Byrds) e ai cantautori oscuri (Leonard Cohen, Tim Hardin, Roy Harper). Lo accompagna Enrico Tedeschi alias BJORN che proporrà un repertorio “italian classics”.

Sab 23.02
Jazzica Rabbit Trio

Dario Ferronato – chitarra
Alessandro Segattini – contrabbasso
Greta Taffelli – voce

I tre musicisti suonano insieme da circa 8 anni. Il repertorio che propongono è composto da canzoni italiane e internazionali a partire dagli anni 30 fino ad arrivare ai giorni nostri, arrangiate in un’originale chiave swing sensuale e divertente. Durante il loro spettacolo potrete ascoltare anche alcuni pezzi in stile latin jazz e altri composti dal gruppo, sempre con uno sguardo rivolto al passato, così come il loro look Vintage.

Gio 28.02
Lite Orchestra

Nelide Bandello: batteria
La Chi: contrabbasso
Thomas Pizzini: chitarra

L’orchestra propone un repertorio basato su brani originali a cavallo fra jazz e psichedelia, prediligendo strutture circolari che esaltano le dinamiche a discapito delle sovrapposizioni armoniche. Un continuo divenire nel quale dissonanze e distensioni si alternano e si fondono per dar vita ad ambienti tanto ipnotici quanto ritmici.

Ven 01.03
Ulula e i 3 di troppo

Lorenzo Garofalo – voce e chitarra
Jacopo Stefanelli – voce e basso
Dario Coltri – voce e tastiere
Giuseppe Zerman – voce e batteria

Genere : reggaefunkrockabbastanazaincazzato! La band nasce 8 anni fa molto più numerosa Per le occasioni più piccole passano da 9 di troppo con : Marco Sandrini , Simone Fianco e Floriano Pasqualotto a 3 di troppo! Il centro sonoro è il reggae,  ma contaminato da svariati generi musicali terreni e ultraterreni!

Sab 02.03
John Marangoni Dj Set

John Marangoni durante i suoi set propone grandi Classixx provenienti dalla musica funk soul rock e Disco partendo dall’archivio dagli anni 70 arrivando fino alle Re Edit dei giorni nostri. Un mix di generi, stili e sfumature per portare l’ascoltatore dallo sculettamento al dancing.

Mar 05.03
Jury and Mr. Breo

Jury – voce, chitarra
Mr. Breo – batteria, voce

Duo acustico all’attivo da più di 4 anni, propone repertorio di cover soul, folk,pop rock e blues. Jury Magliolo è artista attivo dal 1998, oltre ad essere arrivato terzo nell’edizione 2009 di X factor ha aperto concerti per Alicia Keys, Jamiroquai, Joss Stone e molti altri. Mr. Breo è batterista che ha collaborato con artisti internazionali come Frank McComb, Will Lee e molti altri. Tutti e due fanno parte del power trio “The Matt Project”.